martedì 20 ottobre 2009

Autunno e Novità
Autumn and Some News

Castagne Chestnuts

english Read it in English Language

Con l'arrivo dell'autunno Food-0-grafia si sta attrezzando per diventare sempre più una specie di rivista virtuale di food e fotografia e... tutto quello che ci sta in mezzo.

Questo vuol dire che ci saranno ancora ricette, preparatevi infatti ad alcune bontà stagionali, e anche sempre più articoli sulla fotografia legata al mondo del food, ma non solo.

Questo è il motivo che ha visto un attimo di rallentamento nei post negli ultimi giorni: è una specie di rincorsa per potere offrire un blog migliore e sempre più interessante, dove possiate trovare argomenti, suggestioni e idee che non siano la solita "ricetta" della zia o i tecnicismi di alcuni siti fotografici che però non insegnano per nulla come si cattura davvero una immagine. Il tutto in una maniera più ordinata e fruibile, una specie di blog "da sfogliare".

Inoltre sto anche allestendo un nuovo studio fotografico che, pur portandomi via altro tempo, mi consentirà sicuramente di migliorare anche la qualità delle immagini. Se non altro perché avrò più spazio e luce a disposizione.

Tante novità e tanto lavoro di cui presto vedrete i risultati.

Ti è piaciuto il post? Clicca e ricevi gli aggiornamenti di Foodografia appena pubblicati come feed RSS o nella tua email iscriviti




Castagne Chestnuts

With the coming of Autumn Food-0-grafia is gearing up to become more and more a kind of virtual magazine of food and photography and... everything that is in between.

This means that there will be recipes still, be prepared to some good seasonal ones, but even more articles on photography related, but not exclusively, to the food world.

This is the reason why you could have noticed a momentary slow down in posts in the latest days, but it is a kind of run-up to prepare a better and more interesting blog where you can find arguments, suggestions and ideas that won't be the same old recipe of Aunt Mary or the technicalities of some photo sites that at the end do not teach you how to capture an image. All this will be presented in a more orderly and enjoyable way, a kind of blog "to browse through" like a magazine.

Furthermore, I'm also setting up a new studio which, while eating away some other of my time, it will certainly improve the quality of my shooting, if not just because I'll have more space and light available.

A lot of news and hard work and soon you will see the results.


Did you enjoy this post? Click and get fresh Foodografia updates as soon as published by RSS feed or email subscribe

17 commenti :

Mariluna ha detto...

meravigliose queste foto, inutile dirtile sei troppo bravo a farmi scatenare emozioni solo guardandole.

Auguri per il nuovo studio!
Buona giornata!

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Che bella ambientazione che hai dato alle castagne. È lo stile che prediligo di tutte le tue foto.
Alex

Alessandro Guerani ha detto...

Grazie Mariluna e Alex!

Finalmente ho trovato qualche ora di tempo per preparare un set come si deve, adesso spero anche di averne un po' di più per cucinare qualcosa!

Fra l'altro quelle castagne le ho raccolte io questa domenica qui sulle montagne dell'Appennino. I boschi di castagne sono veramente qualcosa di magico.

Mimmi ha detto...

Sembra il dettaglio di un quadro caravaggesco. Ho esagerato? NO!
Bellissime foto!
Buona giornata, Mik

Il gatto goloso ha detto...

Io sto sempre qua... aspetto ansiona tutte le novità! :]
Che meraviglia questo scatto Ale....

eli ha detto...

Che splendido gioco di chiaro/scuro. Ha ragione Mimmi "un Caravaggio fotografico"

E tu vorresti migliorare la qualità delle immagini? ma se sono già perfette!
Bellissima l'idea di un blog rivista, auguri per il tuo progetto e per il nuovo studio ;)
ciao.

Alessandro Guerani ha detto...

@Claudia

grazie delle parole sempre gentili, spero di essere all'altezza delle aspettative!

Alessandro Guerani ha detto...

@Mimmi ed Eli

Le immagini son belle perché ho usato un piccolo trucco, ho mostrato la natura! Guardate quanto son perfetti esteticamente i ricci delle castagne, tutte le sfumature di colore che hanno. Io al massimo potevo peggiorare quello che esiste già.

LaGolosastra ha detto...

eh, no, Alessandro.
Tu non ti sei limitato a mostrare la natura. Non basta.
Io te la posso mostrare anche mille volte, posso venire lì davanti al tuo bel tavolo e scattare quattrocento foto.
E secondo te farei una foto paragonabile alla tua?

Tu riesci a valorizzare quel che c'è già di bello.
E lo fai con un garbo che ci piace un bel po': è per questo che siamo qui a "perdere due minuti" per lasciarti traccia del nostro gradimento e per ringraziarti di condividere con noi il frutto del tuo lavoro.


Buon pomeriggio!

Jenn ha detto...

I love the direction that you announced you are going! Can't wait to see all the new stuff, I think the magazine style idea sounds great! As always, I look forward to learning great wonderful things about food & photography :)

Gaia ha detto...

In bocca al lupo per il nuovo studio!
Attendo con ansia!!
;-)

spighetta ha detto...

Le tue foto portano il tuo carattere ;) e trovo che tu sia molto generoso mettendoci a disposizione le tue conoscenze! Ogni volta che passo di quì provo un'emozione.
Grazie.

Mimmi ha detto...

@Mimmi ed Eli

Le immagini son belle perché ho usato un piccolo trucco, ho mostrato la natura...

SÍ, VABBÉ... ;-)

Buona giornata, Mik

Azabel ha detto...

Caspita Ale, quanto sono belle... la prima sopratutto: una delle foto che più mi ha emozionato, ultimamente :D

/sono riuscita a farmi il dominio, alleluia!

Alessandro Guerani ha detto...

Grazie a tutte dei complimenti. Davvero è stato poco più di un gioco, quando ho visto i ricci nel bosco ho anche "rubato" un paio di rametti di foglie e ho provato a far rivivere i miei ricordi degli esami di Storia dell'Arte.

AGENZIAWEB 2.0 ha detto...

te pensa: solo una omelette...(quant'è carina:)

Brie: Le Grand Fromage ha detto...

Your photos are stunning. I love the photography advice and your clean, elegant recipes. I really look forward to seeing what's in store!

Posta un commento