giovedì 4 marzo 2010

Carciofi Arrosto con Pancetta

Carciofi Arrosto con Pancetta
Possono coesistere gusto e velocità di preparazione? A volte sì, proprio come in questa ricetta che utilizza delle verdure di stagione come ingrediente principale.

Ingredienti (per 2 persone)
3 carciofi freschi
2 cucchiai di pancetta cruda a pezzi
2 cucchiai di pecorino grattugiato
2 cucchiai di pangrattato
1 cucchiaio di olio d'oliva
1 cucchiaio di succo di limone
1 cucchiaino di timo
1 cucchiaino di prezzemolo tritato
1 spicchio d'aglio
sale
pepe

Preparazione
Tagliate i gambi dei carciofi, rimuovete le dure foglie esterne e tagliateli a metà. Metteteli in acqua bollente, aggiungete il succo di limone e fate lessare per circa 15-20 minuti. Scolateli e poneteli su una teglia da forno oliata, il lato tagliato rivolto verso l'alto. Mischiate la pancetta, il formaggio, il pane grattugiato, il timo, il prezzemolo, sale e pepe e uno spicchio d'aglio tritato. Cospargete generosamente il lato tagliato dei carciofi, spingendo il ripieno anche tra le foglie. Spruzzate i carciofi con un po di olio d'oliva e arrostiteli nel forno preriscaldato a 200 gradi per altri 20 minuti o fino alla doratura (usando il grill se necessario). Serviteli caldi.

(Food photographer, e non solo!, professionista, Alessandro Guerani vive a Bologna ed è disponibile per servizi fotografici e postproduzione digitale di immagini. Per contattarlo potete vedere "Chi sono" o usare l'indirizzo "Contattami" entrambi nel menu del blog sopra.)

Ti è piaciuto il post? Clicca e ricevi gli aggiornamenti di Foodografia appena pubblicati come feed RSS o nella tua email  iscriviti

9 commenti :

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Il carciofo potrebbe essere uno dei motivi per farmi tornare in Italia :-)
Mi piace molto questa versione gratinata, rustica ed elegante allo stesso tempo.
E della foto adoro quelle bricioline di pangrattato sulla carta da forno.
Buona giornata
Alex

Dolce Vita ha detto...

io ne ho mille motivi gastronomici di ritornare sempre in Italia : ) Il carciofo? Sí, é uno di questi.
ho gia provato questa ricetta, ma senza pancetta. buon idea aggiungiere un po di grassi
la foto é bellissima!

One Girl In The Kitchen ha detto...

Bellissima foto, come sempre. Il carciofo fortunatamente qui non manca : )

eli ha detto...

I carciofi sono belli da fotografare e...buoni da mangiare! ;)

Giò ha detto...

troppo golosi!! la foto poi è molto invitante e, come già ti dissi, mi piace molto la composizione architettonica e cromatica.

Luciana ha detto...

Buonissimi i carciofi...in questa versione sono molto invitanti...baci Luciana

LaGolosastra ha detto...

Bene.
Messer Guerani, prepari un bel mazzo di carciofi che attraversiamo le alpi e andiamo a riprenderci la cuocadellaltromondo.
Un po' come quelli che vogliono rapire la Gioconda dal Louvre per farla rimpatriare.
Ci stai?

piesse - qualora tu decidessi di ritirare rottami da queste parti, mi prepari per cena una pirofilina di questi (sin pancetta, por favor)? Grassie.

Alessandro Guerani ha detto...

@Alex et Cristiana

Andiamo a prendere l'esiliata. Suonerò alla sua porta con un mazzo di carciofi appena colti e lei mi avvinghierà con la collana di salamini!

Alessandro Guerani ha detto...

@ A tutti gli altri

Grazie dei complimenti. In effetti erano molto buoni (sì li ho appena mangiati). Però anche se la foto mi piace, lo "styling" poteva esser migliore. Il guaio è che li ho preparati per mangiarli, ma per fotografarli ci voleva meno ripieno e che si vedesse di più il carciofo. Eh vabbé...

Posta un commento