giovedì 10 febbraio 2011

Risotto Salsiccia e Zucca

Risotto Zucca Salsiccia

Ricetta, cucina e styling Barbara Torresan

Questa settimana è la zucca che fa da padrona sul mio blog: questo delicato risotto si accompagna in maniera deliziosa con le fredde e buie sere invernali, quando si vuole mangiare qualcosa di caldo e gustoso che ci rinfranchi dai rigori della giornata.

Ingredienti (per 4 persone)
400gr di riso vialone nano
300gr salsiccia (se luganega è meglio)
300gr zucca (peso al netto degli scarti)
100gr burro non salato
3 scalogni tritati grossolanamente
1 litro di brodo vegetale
vino bianco, sale, pepe, Parmigiano Reggiano, rosmarino fresco qb

Preparazione
Cominciate col rosolare a fuoco medio in metà del burro gli scalogni tritati. Quando avranno preso colore unitevi la salsiccia, infine il riso e lasciate dorate qualche istante, poi sfumate con del vino bianco mediamente aromatico. Unite la zucca a tocchetti, che avrete precedentemente scottato in acqua o in vaporiera.
Amalgamate bene, facendo attenzione che non attacchi nulla e poi bagnate con metà del brodo bollente. Continuate la cottura girando ogni tanto e aggiungendo brodo poco per volta. A cottura ultimata, 18/20 minuti, regolate di sale, pepe, rosmarino fresco tritato al momento e la metà del burro per mantecare il tutto. Eventualmente una buona spolverizzata di Parmigiano Reggiano completerà il piatto.


(Food photographer, e non solo!, professionista, Alessandro Guerani vive a Bologna ed è disponibile per servizi fotografici e postproduzione digitale di immagini. Per contattarlo potete vedere "Chi sono" o usare l'indirizzo "Contattami" entrambi nel menu del blog sopra.)

Ti è piaciuto il post? Clicca e ricevi gli aggiornamenti di Foodografia appena pubblicati come feed RSS o nella tua email  iscriviti

2 commenti :

Anna Luisa e Fabio ha detto...

Non ho mai provato questo accostamento, ma trovo che la zucca bilanci bene il sapore della salsiccia e si sposino bene in un risotto.
Fabio

caris ha detto...

oh che bello rivederti con una nuova ricetta (buonissima) e una nuova foto che lascia senza parole!

Posta un commento