martedì 12 aprile 2011

Ricordi e Cucina

Old Cookbook

Questo vecchio libro di ricette mi fa tornare indietro nel tempo: era di mio padre che lo possedeva da ben prima che nascessi. Non c'è da meravigliarsi che lo abbia usato come soggetto per il primo scatto di una serie dedicata al cibo, ai ricordi e ad altri echi del passato. Nei prossimi giorni posterò le altre immagini della serie, uno ogni giorno, in modo da tornare a qualche vera ricetta all'inizio della prossima settimana: sì, sarà di nuovo tempo di insalata ;)

Immagine successiva della seria.

(Food photographer, e non solo!, professionista, Alessandro Guerani vive a Bologna ed è disponibile per servizi fotografici e postproduzione digitale di immagini. Per contattarlo potete vedere "Chi sono" o usare l'indirizzo "Contattami" entrambi nel menu del blog sopra.)

Ti è piaciuto il post? Clicca e ricevi gli aggiornamenti di Foodografia appena pubblicati come feed RSS o nella tua email  iscriviti

10 commenti :

Babs ha detto...

questa me l'ero persa!
bella.

Fra ha detto...

che scatto splendido! aspetto gli altri

Patrizia ha detto...

Che bella atmosfera ha la fotografia, evoca proprio un tempo che fu! Interessante l'edizione illustrata dell'Artusi, mi piacerebbe sfogliala...complimenti!
patrizia

cinzia bruschini ha detto...

una meraviglia
c

Fairyskull ha detto...

meravigliosa, come il vecchio libro dell'Artusi, una rarità mi sa! ;-)

caris ha detto...

sembra di riandare indietro nel tempo! aspetto con ansia gli altri scatti, allora!

lise.charmel ha detto...

mi pare che quest'anno, oltre all'unità d'italia ricorra anche il 150° dalla prima edizione di questo libro e mi sembra che tu lo stia degnamente festeggiando!

Paprika&Paprika ha detto...

Splendida la foto !( come tutte su questo sito!)

Sabrina ha detto...

Bella Ale, proprio bella.
Un abbraccio.

Alessandro Guerani ha detto...

Grazie a tutti, spero davvero che vi siano piaciute come io mi sono divertito a pensarle e realizzarle. Nel mentre mi sta frullando in testa una nuova idea ;)

Posta un commento